Mattinata da agricoltrice.
Bello, a parte le mosche.

" Vorrei avere nella mia casa: una donna ragionevole, un gatto che passi tra i libri e, in ogni stagione, degli amici, senza i quali non riuscirei a vivere. "

- Guillaume Apollinaire

É bastato un morso ad una ciambella per riportarmi indietro di oltre dieci anni.
Prima regalata ora venduta, é emblema di un affetto scomparso; di una persona che una volta mi voleva bene ed ora sparla.

- Stare a casa mi stressa, mi trovano sempre mille cose da fare!
- Torniamo a Firenze
- No, per carità, voglio andare in un posto isolato in capo al mondo.
- Ahahah, allora vengo con te, così non ti sentirai sola
- (non hai capito un cazzo)

Per il corpo di mille balene!

Il mio cuginetto Andrea ora parla come un pirata, ed è totalmente merito mio.

Meglio cento partenze che un ritorno.

È dura la vita dei dissidenti.

Ho dormito tutto il giorno, e adesso checcacchio faccio?

Saluti un conoscente e la sua ragazza ti guarda male.
- Maveramente? -

Oggi non mi sveglio.

Tornare a casa è anche sorbirsi i cantanti stonati dei matrimoni nel ristorante vicino.

pinkraccoon replied to your post: “Lo sapevo benissimo dall’inizio che mettere le ‘inglesine’ senza…”:
Cortison chemicetina a tutto spiano e medicazioni. Subito!

…magari, è tutto impacchettato perché sto traslocando!
Ho rimediato un pò di disinfettante, tanto per gradire.

Lo sapevo benissimo dall’inizio che mettere le ‘inglesine’ senza calzino non era la genialata del secolo, ma mai avrei pensato di scorticarmi i piedi a ‘sta maniera.

Quello di domani sarà un lungo viaggio, temo.