"Non ho capito" non vuol dire necessariamente che tu debba rispiegarmelo.

Vorrei incontrare Alexander McQueen, abbracciarlo e piangere.

Ed ora, che devo studiare, mi metterei a disegnare.

E non lo faccio da mesi.

Sono così belle le mie foto, stampate ed impaginate per bene che non vorrei lasciarle al prof dopo l’esame. :/

Incomprensioni.

(del perché un messaggio, tante volte, é meglio) 

-squilla il telefono, rispondo-
—-
La conversazione secondo me:
Mamma: Che fai? 
Io: Niente mà però ora non posso parlare perché sono a CENA. 
Mamma: A fare che a CENA? 
Io: (cosa vorrà mai dire?) niente, a CENA, mangio; che si fa, a CENA? 
Mamma: Me lo potevi almeno dire, non mi dici mai niente. Va bene, con chi stai?
Io: Con Tizio, Caio, Sempronio e una brocca d’acqua. 
Mamma: -percettibilmente scocciata, con tono minaccioso- 
Va bene, almeno non tornare tardi e chiamami quando rientri. 

—-

La conversazione secondo lei:
Mamma: Che fai? 
Io: Niente mà però ora non posso parlare perché sono a SIENA. 
Mamma: A fare che a SIENA? 
Io: Niente, a SIENA, mangio; che si fa, a SIENA? 
Mamma: [‘sta scema, deficiente, incosciente…a quest’ora, in una città lontana, e io non sapevo niente, e se succede qualcosa, e chissà con chi ritorna, e a che ora? E speriamo non torni col treno, né in taxi, né in auto, né su una bici, né a dorso d’asino (seguono pensieri simili)] Me lo potevi almeno dire, non mi dici mai niente. Va bene, con chi stai? 
Io: Con Tizio, Caio, Sempronio e una brocca d’acqua. 
Mamma: -percettibilmente scocciata, con tono minaccioso- 
Va bene, almeno non tornare tardi e chiamami quando rientri.

Dicono che tutte le volpi siano allergiche al linoleum, ma al tatto risulta fresco!
Dicono che la mia coda dav’essere lavata a secco due volte al mese, ma ora è totalmente removibile!
Dicono che il nostro albero potrebbe non riscrescere mai, ma un giorno qualcosa ricrescerà!
Sì, questi ciccioli sono di oca sintetica, e queste rigaglie secche vengono da colombacci artificiali e queste mele sembrano finte, ma almeno hanno le stelline!
Quello che voglio dire è che stasera mangeremo e mangeremo tutti insieme e anche sotto questa luce non particolarmente accattivante, voi siete senza alcun dubbio i cinque animali selvatici e mezzo più straordinari che io abbia mai conoscuto in vita mia!
Quindi alziamo i nostri cartoni… Alla nosta sopravvivenza!

(Fantastic Mr. Fox)

Io vorrei tassare le frasi che non occorrono, nel senso che se tu mi dici, pure ripetutamente, qualcosa di totalmente inutile e potenzialmente stressante mi devi dare 5 euro la prima volta, 10 la seconda e 20 la terza volta che lo fai.
Se lo urli dal piano di sotto sono 10 euro in più alla volta.
Se la cosa mi porta a dover fare dei movimenti, tipo scendere le scale perché inizialmente non capisco sono 50, sempre in aggiunta.

Mattinata da agricoltrice.
Bello, a parte le mosche.

" Vorrei avere nella mia casa: una donna ragionevole, un gatto che passi tra i libri e, in ogni stagione, degli amici, senza i quali non riuscirei a vivere. "

- Guillaume Apollinaire

É bastato un morso ad una ciambella per riportarmi indietro di oltre dieci anni.
Prima regalata ora venduta, é emblema di un affetto scomparso; di una persona che una volta mi voleva bene ed ora sparla.

- Stare a casa mi stressa, mi trovano sempre mille cose da fare!
- Torniamo a Firenze
- No, per carità, voglio andare in un posto isolato in capo al mondo.
- Ahahah, allora vengo con te, così non ti sentirai sola
- (non hai capito un cazzo)